Codice etico e Modello 231 – B. Pacorini S.p.A.


Adozione del Modello Organizzativo 231 e del Codice Etico

In base alla “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”, contenuta nel Decreto Legislativo dell’8 giugno 2001 n. 231, in data 26 settembre 2013 il Consiglio di Amministrazione di B. Pacorini S.p.A. ha approvato il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ed istituito il relativo Organismo di Vigilanza. Il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo Modello è stato aggiornato da ultimo in data 12.12.2023.

L’adozione del Modello di Organizzazione Gestione e Controllo, non obbligatoria, deriva da una precisa scelta aziendale e costituisce un valido strumento affinché tutti i dipendenti di B. Pacorini S.p.A. e tutti gli altri attori con cui l’azienda interagisce (Clienti, Fornitori, Collaboratori ecc.) seguano, nell’espletamento delle proprie attività, comportamenti corretti e trasparenti in linea con i valori etico-sociali tali da prevenire il rischio di commissione dei reati contemplati dal Decreto.

B. Pacorini S.p.A. ha altresì adottato il Codice Etico, parte integrante del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, al fine di definire con chiarezza e trasparenza l’insieme dei valori cui ispirarsi nello svolgimento della propria attività d’impresa.

Modello 231